CONDIVIDI QUESTO POST SU:

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La lunga notte della sinistra italiana. Controstoria politica d'Italia dalle origini al Movimento 5 Stelle

PDFPrintEmail
--FUORI CATALOGO--
SE INTERESSATO SCRIVI A segreteria@csaeditrice.it

ISBN: 9788896703939
Autore: LUIGI GULIZIA
Titolo: LA LUNGA NOTTE DELLA SINISTRA ITALIANA
Sottotitolo: Controstoria politica d’Italia dalle origini al Movimento 5 Stelle
Collana: I Saggi
Data di Edizione: 2012
Numero di pagine: 244
Prezzo: 15,00
Genere: Saggistica
Description

IL LIBRO

 

Controstoria politica d’Italia dalle origini al Movimento 5 Stelle.

 

INDICE

 

Introduzione

Italia: Genesi di una nazione

Lo scenario post-unitario

La sinistra italiana dopo l’unità

La nascita del Movimento Anarchico Italiano

Gli anarchici italiani

La fondazione del PSI

Il problema del partito

La società italiana di fine secolo e il PSI

Inizi di revisionismo nel Socialismo italiano

Il primo compromesso storico

Le lotte intestine del PSI (1902-1908)

Il riformismo tra destra e sinistra (1908-1914)

La prima guerra mondiale

La Rivoluzione russa e il “Biennio Rosso”

1920: La rivoluzione che non ci fu

Anatomia di una sconfitta

Livorno 1921: Nascita del PCd’I

1922: La svolta fascista

Cronache dell’era fascista

Analisi del Fascismo e della sua natura

Cause e conseguenze del crollo fascista

Nascita di una Repubblichina

Il triangolo di governo: USA, DC-Vaticano, Mafia

Rivoluzione, ultima chiamata: 14 luglio 1948

Dal Centrismo al Centro-Sinistra

Il secondo “Compromesso storico”

Gli anni di Craxi

Cronache di un buco nero

L’insostenibile pesantezza di un’agonia

Fonti Generali

Reviews

There are yet no reviews for this product.

Per l'estero

       

You are here:   HomeSaggisticaLa lunga notte della sinistra italiana. Controstoria politica d'Italia dalle origini al Movimento 5 Stelle

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand